nicola sensale5

INFORMAZIONI:

INFORMAZIONI:

Gioia

18-04-2023 12:42

Nicola Sensale

EMOZIONI,

Gioia

Essere gioiosi innesca un circolo virtuosi di benessere e alta qualità della vita. Scoprilo nell'articolo.

adobestock_208218540.jpeg

La gioia è l’emozione che proviamo quando soddisfacciamo un bisogno (desiderio) o vediamo realizzato un importante obiettivo. 

 

La gioia è un’esperienza transitoria: anche se desidereremmo viverla per sempre, essa porta con sé il timore che possa terminare e volgersi nel suo contrario. 

 

E’ per tale ragione che siamo sempre cauti nell’esprimere la gioia, evitando di trasformarla in euforia, apprendendo a viverla per quello che è, un’emozione impalpabile e delicata e che, basandoci sul suo ricordo, cercheremo di ritrovare nella nostra vita tutte le volte che potremo.

 

Eventi che producono gioia sono anche quelli legati all’innamoramento e all’amore, come ad es. il rendere felici qualcuno che si ama, il sapere che chi amiamo vuole farci piacere e anche il condividere un’esperienza intima o piacevole con la persona amata.

adobestock_555839345.jpeg

Promuovono la gioia situazioni quali:

 

  • innamorarsi
  • ottenere una promozione o un aumento al lavoro 
  • superare un esame
  • guarire da una grave malattia
  • partire in vacanza
  • riappacificarsi con qualcuno
  • fidanzarsi/sposarsi
  • avere un figlio
  • vincere del danaro a una lotteria
  • incontrarsi con amici considerati tali
  • iniziare un nuovo lavoro
  • danzare, dipingere, svolgere attività creative
adobestock_321940789.jpeg

Le differenti declinazioni della gioia

 

  • Allegria (elation moderata): stato d’animo di intensità moderata, non per forza generata da particolari motivi, talvolta sussistente come tratto caratteriale.
  • Euforia (elation): è uno stato di eccitazione importante, caratterizzato da attivazione fisiologica caratteristica (accelerazione del battito, sudorazione eccessiva, irregolarità del respiro), comportamenti corporei e gestuali molto intensi, socialità elevata, fluidità verbale e ideativa, forti o eccessivi sentimenti di fiducia in sé e negli altri. Non sempre essa é positiva, sovente offusca la percezione della realtà e provoca la maniacalità.
  • Contentezza (gladness): è uno stato di gioia momentanea, sempre legato a un evento che sta accadendo. Se l’evento è valutato positivamente, esso produce effetti positivi sull’orgoglio personale.

 

Esperienza e manifestazioni della gioia

La gioia è dunque una somma di attivazione e piacere, che si sperimenta  interiormente con sensazioni corporee piacevoli, una forte, talvolta inarrestabile attivazione psico-motoria, attenzione focalizzata, consapevolezza delle proprie capacità, assenza o minor senso di fatica, sentimenti di libertà e spontaneità, integrazione del sé e delle sue parti, sintonia con gli altri, percezione di un mondo ricco e significativo. 

 

Esteriormente si manifesta in special modo con il sorriso sincero e autentico, l’apertura degli occhi e la luminosità dello sguardo, talvolta anche con la commozione o con il pianto di gioia.

adobestock_301786464.jpeg

La gioia consiste in uno stato transitorio di buon umore ed è costantemente ripetibile, essendo legata non solo all’incontro con cose belle, ma anche con la capacità di scorgere il bello nelle cose di tutti i giorni. 

 

Il buon umore ha anche ottimi effetti sulle capacità intellettive e mnemoniche. 

 

In special modo la gioia tende a valorizzare in positivo se stessi, gli altri, le proprie azioni passate. 

 

Le persone felici pertanto a volte peccano di insufficiente realismo e commettono alcuni errori di sottovalutazione dei rischi. 

 

Tale circostanza non li induce tuttavia al pessimismo o alla perdita di autostima, quanto ad una semplice rivalutazione del contesto e delle strategie, oppure alla focalizzazione su ciò che è stato possibile piuttosto che su ciò che era sbagliato. 

 

Le persone gioiose tuttavia, proprio perché tendono a focalizzare in positivo, possono essere più audaci e propense ai rischi, quindi in grado di ottenere risultati più importanti

 

Anche le decisioni vengono assunte più rapidamente ma non a scapito della scrupolosità o della precisione. La persona gioiosa infatti non prende mai dei rischi eccessivi e non accettabili, in quanto agisce sotto l’effetto del mood maintenance, un meccanismo non consapevole bensì istintuale, di auto-preservazione del buon umore. 

adobestock_472418225.jpeg

Quando ci si trova in una condizione di gioia si é enormemente avvantaggiati dal punto di vista cognitivo: sono infatti possibili molte più associazioni che in condizioni di normalità e di conseguenza il pensiero risulta più lucido, acuto e brillante, nonché in grado di ideare soluzioni che altri non riuscirebbero a scorgere. Per taluni autori inoltre, la gioia è un’emozione che rende possibile una maggiore attività di problem solving

 

La gioia influisce inoltre sul tipo di attività professionali: le persone gioiose sono poco inclini a svolgere compiti ripetitivi e poco creativi, anche quando più remunerativi, perché non mettono la motivazione estrinseca in cima alla loro scala di valori, inoltre esse riescono ad ottenere migliori risultati nelle negoziazioni e trattative. 

 

Il comportamento della persona gioiosa è altamente relazionale, curioso, aperto, energico, carico di interessi sociali e artistici, con propensione alla conversazione su temi generali (politici, esistenziali) e orientato alla solidarietà, all’aiuto e al soccorso verso gli altri. 

 

Secondo la teoria del mood maintenace le persone gioiose evitano il contatto costante con persone depresse o negative, se non per aiutarle o soccorrerle nelle loro difficoltà. 

 

“Le persone gioiose posseggono un istinto particolare per stare fuori dai guai”. 

Studio del Dott. Nicola Sensale
Via Borgosesia, 63
10145 Torino
+39  388 94 47 902 centrostudires@gmail.com

Studio del Dott. Nicola Sensale
Via Borgosesia, 63
10145 Torino
+39  388 94 47 902 centrostudires@gmail.com

nicola sensale5

facebook
instagram

facebook
instagram

Nicola Sensale Psicologo e Psicoterapeuta in Torino

Nicola Sensale Psicologo e Psicoterapeuta in Torino

www.nicolasensalepsicologo.it @ All Right Reserved 2022 | Sito web realizzato da Flazio Experience ​

www.nicolasensalepsicologo.it @ All Right Reserved 2022 | Sito web realizzato da Flazio Experience ​

Contattami su Whatsapp :

adobestock_341149295.jpeg

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità ed i servizi del Dott. Alessandro Norbedo

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder